Polyporus umbellatus,un fungo per la prostata

16155

 

Il Polyporus umbellatus è un fungo medicinale molto utile come diuretico e soprattutto risparmiatore di potassio e usato anche come immunostimolante naturale nell’influenza.

Descrizione del fungo

È un fungo saprofita che cresce in estate e in autunno sulle radici dei faggi, aceri, e querce, assomiglia alla Grifola Frondosa, ma è meno legnoso e più raro. Conosciuto anche con il nome Zhu ling  dove Zhu significa “maiale” e ling “fungo” e si riferisce all’aspetto del fungo simile agli escrementi del maiale.

Il suo gusto è dolce e il suo uso prolungato può indebolire lo Yin.

Nella tradizione cinese il Polyporus viene utilizzato per le sueproprietà diuretiche  e di miglioramento dell’epidermide, rilassa il tessuto muscolare e facilita la minzione durante la gravidanza. In micoterapia è usato per curare le infiammazioni e le infezioni che colpiscono il sistema genito-urinario.

Nella MTC il Polyporus è usato da circa 2000 anni ed è sempre stato apprezzato per le propietà di diuretico, risparmiatore id potassio, di supporto renale e di risparmio di minerali importanti per la pelle e i capelli.

Nel Polyporu Umbellatus sono stati ritrovati ergosterolo, biotina, polisaccaridi, glicoproteine, aicdo alfaidrossitetranoico, proteine, fibre, ferro, carboidrati , potassio, calcio e oligoelementi  come il manganese, il rame e lo zinco.

 

Le proprietà del Polyporus umbellatus

Eccellente diuretico e soprattutto risparmiatore di potassio, infatti in questo fungo il rapporto tra sodio e potassio è di 5:, così come dovrebbe essere nella nostra dieta, in effetti di solito il rapporto è 1:2 e questo vuol dire mettere sotto sforzo i reni.

Un’ipertensione spesso trattata con diuretici può migliorare con l’utilizzo di questo importante fungo medicinale. Attraverso questo netto risparmio e l’alimentazione protegge il rene e ne favorisce un buon funzionamento fisiologico.

Migliora la struttura ossea, dei capelli e delle unghie e ne favorisce la crescita e tende inoltre a preservare il collagene.

Utile nella stipsi, sostiene il sistema genito-urinario e quindi anche la prostata, utile nelle cistiti sia come preventivo che come antimicrobico nell’infezione.

Immunostimolante naturale nell’influenza, nelle malattie sostenute da virus e batteri, influenze, bronchiti e tosse ed è utile inoltre nello stress psicoemotivo.

Utile come supporto  in caso di carcinoma vescica in associazione  al Maitake.

Viene inoltre associato all’Agaricus blazei murrili in supporto alle terapie del carcinoma polmonare poiché ha anche un tropismo polmonare.

La sua importante azione sul sistema linfatico lo rende molto efficace nei linfomi e nelle leucemie  sempre insieme all’ABM  e anche quando ci si trovi in uno stato di intossicazione organica poiché velocizza l’eliminazione delle tossine attraverso il sistema linfatico.

Quando usarlo

La sua azione più importante è quella diuretica e sul sistema linfatico, ma è anche un potente eliminatore di tossine, agisce in supporto sul carcinoma della vescica, quando vi è infiammazione prostatica, cistiti, ipertensione.

Ottimo come rinforzante di capelli, ossa e unghie, eccezionale azione di supporto sul Rene.

 

Il Polyporus umbellatus nella medicina tradizionale cinese

In MTC se ne sconsiglia l’uso per periodi prolungati e non è consigliato nemmeno in “eccesso di calore” e secchezza interna in quanto può indebolire lo Yin.

Elimina l’umidità ed agisce sulle Logge Acqua e Terra, ha azione diuretica, indicato per difficoltà di minzione, edema, leucorrea e diarrea.

Esplica la sua azione sui Meridiani Rene e Milza

Fonte qui

This entry was posted in Articoli and tagged , , , . Bookmark the permalink.